Al Teatro Bonucci di Colombella “Cronache dalla Shoah, filastrocche della nera luce” di Giuseppe Manfridi

PERUGIA – In occasione della Giornata della Memoria, sabato 29 gennaio alle ore 21 al Teatro Bonucci di Colombella andrà in scena “Cronache dalla Shoah, filastrocche della nera luce” di Giuseppe Manfridi, con l’attore Manuele Morgese affiancato dal trombettista Andrea Di Pilla e dal pianista Alessio Scialò; una produzione TeatroZeta.

Cronache dalla Shoah, filastrocche della nera luce è un’esecuzione polifonica, un “canto recitato” a più voci, che vede Morgese calarsi nei panni di più personaggi testimoni e narratori dei terribili episodi legati alla Shoah. La voce dell’attore, attraverso le “filastrocche di nera luce”, si fonde alle evocazioni musicali della tromba e del pianoforte. Lo spettacolo, in forma di lettura, ha debuttato nella Giornata della Memoria 2019 ad Auschwitz.

“Una prosa ritmata”, spiega Morgese, “lo spettatore vede infatti nel buio della scena aprirsi dei fasci di luce riempiti da testimonianze toccanti e forti in merito ai fatti che conosciamo e che qualcuno oggi continua ancora a negare: lo sterminio di 6 milioni di ebrei durante la seconda guerra mondiale”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com