Al Teatro Secci di Terni “Danilo Rossi & The New Gipsy Project”

TERNI – Domenica 25 febbraio, alle 17.30 la Filarmonica Umbra porterà sul palco del Teatro Secci di Terni, Danilo Rossi & The New Gipsy Project. 

IL CONCERTO

Danilo Rossi, storica prima viola della Scala di Milano, incontra il Trio Gipsy, che si compone di strumentisti di Bucarest, tutti figli d’arte, e che ha collaborato con artisti come Vinicio Capossela, Stefano Bollani, Moni Ovadia, Samuele Bersani. “Un progetto coraggioso e visionario – si legge nella nota di presentazione del conceto –  un connubio che unisce generi musicali apparentemente lontani: un musicista classico e un ensemble di musicisti Rom si fondono in un progetto dove le differenze culturali arricchiscono le rispettive esperienze artistiche. Un percorso musicale che attraversa i Balcani e incrocia autori come Dvořák, Brahms e Bartók, riletti in chiave gitana, virtuosistica e folk. Un concerto a ritmi forsennati, una continua sfida di note, un omaggio al grande repertorio dell’Est, e una serata da non riuscire a stare fermi sulle sedie. “Ho voluto capire il mondo Rom – ha spiegato Danilo Rossi – e mi sono fatto affascinare dai racconti di questi tre zingari. Perché tra loro si chiamano così, in barba agli stereotipi. E oggi ambisco al titolo di zingaro ad honorem”.

****************

La Stagione concertistica continuerà con il Trio Debussy, il 10 marzo ore 17.30, composto da Antonio Valentino pianoforte, Piergiorgio Rosso violino, Francesca Gosio violoncello, completerà il ciclo dell’integrale dei Trii di Beethoven. 

https://www.filarmonica-umbra.com 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com