All'editore Jean Luc Bertoni la prima edizione del Premio "Vivo Umbria-Ars Contemporanea"

CASTIGLIONE DEL LAGO – Coraggioso, solidale, attento a ciò che si muove intorno: è Jean Luc Bertoni, l’editore umbro che ieri ha ricevuto a Castiglione del Lago la prima edizione del nostro Premio “Vivo Umbria -Ars Contemporanea“.

Il riconoscimento è motivato proprio per l’attività sociale che la Bertoni editore ha svolto durante il lockdown con la sua iniziativa che ha messo a disposizione gratuita delle popolazioni maggiormente colpite dal Covid, le sue pubblicazioni chiamando all’appello altri editori. Un’iniziativa che ha creato il giusto clamore: “Più libri meno stress”, infatti, ha ricevuto anche il riconoscimento del Ministero dell’Innovazione nel quadro più ampio del progetto “Solidarietà digitale”.
Jean Luc Bertoni è stato premiato dal direttore della testata on line Vivo Umbria, Riccardo Regi, e dal direttore artistico di Ars Contemporanea, Gianluca Brundo.
“Questo premio che mi onora viste le realtà giornalistiche e culturali che lo assegnano – ha detto Bertoni – lo condivido con i nostri eccezionali autori che compatti hanno sempre aderito con entusiasmo a ogni iniziativa sociale e solidale”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com