Appuntamento con il cinema a stelle e strisce al PostMod

PERUGIA – Si intitola “Americana – Storie, visioni, racconti dal Nuovo Mondo” la nuova rassegna organizzata dal PostModernissimo che si aprirà ufficialmente sabato 19 ottobre. Cinque appuntamenti con alcuni dei grandi classici del cinema stelle e strisce che fino all’11 novembre daranno modo al pubblico di entrare in un universo culturale che appare ancora pienamente degno di attenzione.
Il Direttore Artistico della rassegna sarà Luca Briasco, editor di narrativa straniera per Minimum Fax nonché traduttore ufficiale di Stephen King. Al suo fianco il critico cinematografico perugino Simone Rossi nonché una serie di ospiti di rilievo come Emanuele Bissattini, Roberto Silvestri e Simone Emiliani. Coinvolti in prima linea anche la casa editrice Minimum fax e la libreria Mannaggia, oltre al Gruppo Effetti Collaterali di Chiusi.

Saranno inoltre protagonisti gli artisti del collettivo Becoming X, che il 19 ottobre alle 18.00 proporranno un live drawing con dj-set e aperitivo; le opere realizzate resteranno poi esposte al PostModernissimo fino al termine della rassegna. Gli eventi prevedono un biglietto unico a 7 euro.

 IL PROGRAMMA
sabato 19 ottobre, dalle ore 18:00
con Becoming X Art+Sound Collective
Dj Set + Aperitivo

 sabato 19 ottobre, ore 21:00
FURORE, IL ROMANZO-EPOPEA AMERICANO
a cura di Luca Briasco

A seguire:
FURORE / The Grapes of Wrath
di John Ford

[USA, 1940 / 129 min / VOST]

«Siamo vivi. Siamo il popolo, la gente, che sopravvive a tutto. Nessuno può distruggerci. Nessuno può fermarci. Noi andiamo sempre avanti.» Primi anni 30 della grande depressione americana. Tom Joad, uscito di prigione, torna a casa, ma scopre che la sua fattoria è stata espropriata dalle banche. Insieme alla sua famiglia decide allora di partire dall’Oklahoma verso la California e lungo la Route 66, con la promessa e l’illusione di una terra fertile da poter coltivare. Il lungo viaggio sarà invece dolore, fame e disperazione.

 lunedì 21 ottobre, ore 21:00
RAYMOND CHANDLER, IL MAESTRO DEL NOIR
Introduzione a cura di Emanuele Bissattini, scrittore noir e autore, si occupa di story telling, scrittura creativa, sceneggiatura e copy writing. Nel 2017 ha pubblicato per Round Robin Editrice il suo romanzo d’esordio “Glock 17, la pazienza dell’odio”. È co-autore della graphic novel “Il buio. La lunga notte di Stefano Cucchi”.

 A seguire:
IL LUNGO ADDIO / The Long Goodbye
di Robert Altman

[USA, 1973 / 112 min / VOST]

«Nulla dice addio come una pallottola.»
L’investigatore privato Philip Marlowe riceve una visita dal suo vicino di casa e amico Terry Lennox che chiede un passaggio da Los Angeles fino a Tijuana. Al ritorno a casa, Marlowe trova due detective della polizia che accusano Lennox di aver assassinato la sua ricca moglie Sylvia. Marlowe viene arrestato per favoreggiamento, ma tre giorni dopo è fuori perché Lennox si è suicidato in Messico.

 lunedì 28 ottobre, ore 21:00
BAMBOLE PERVERSE, LE RIBELLI DI HOLLYWOOD

Introduzione a cura di Roberto Silvestri, giornalista e critico cinematografico, conduttore di Hollywood Party. Tra i fondatori del cineclub Il Politecnico, ha diretto i festival di Lecce, Rimini, Bellaria, Aversa, Ca’ Foscari, Sulmona. È autore, insieme a Mariuccia Ciotta de Il CiottaSilvestri.

 A seguire:
LA FIAMMA DEL PECCATO / Double Indemnity
di Billy Wilder

[USA, 1944 / 107 min / VOST]

«No, non ti ho mai amato, né te né nessuno. Sono guasta dentro.»
Los Angeles, 1938. L’agente assicurativo Walter Neff rientra a tarda notte nel suo ufficio. Ha una ferita alla spalla e nel buio inizia a confessare la sua storia al dittafono del collega Barton Keyes. Storia che inizia dall’incontro con l’affascinante Phyllis Dietrichson, insoddisfatta moglie di un suo cliente che gli propone di eliminare l’anziano e avaro marito dopo aver stipulato a proprio beneficio una cospicua polizza sugli infortuni.

lunedì 4 novembre, ore 21:00
I MAESTRI DELLA LUCE
Introduzione a cura di Simone Emiliani direttore editoriale e storica firma di Sentieri selvaggi. Collabora con Film Tv, Filmcritica, Cineforum. Tra le sue pubblicazioni, il volume su Kevin Costner, “I mondi imperfetti di un eroe per caso”, “Dustin Hoffman”, “Fughe da Hollywood”.

A seguire:
I GIORNI DEL CIELO / Days of Heaven
di Terrence Malick

[USA, 1978 / 94 min / VOST]

«Sapete com’è la gente. Appena uno dice mezza parola cominciano le chiacchiere.» Bill, un manovale di Chicago, scappa con la sorella minore Linda e la sua ragazza Abby dopo aver ucciso accidentalmente un uomo. Per evitare le domande della gente Bill e Abby fingono di essere fratello e sorella. Dopo un lungo viaggio giungono in Texas dove trovano lavoro come braccianti agricoli in una vasta piantagione di grano. Chuck, il proprietario terriero, ha un male incurabile e i medici credono che non gli resti più di un anno di vita, quando s’innamora di Abby e le chiede di sposarlo.

 lunedì 11 novembre, ore 21:00
RAYMOND CARVER, COSE PICCOLE MA BUONE
a cura di Luca Briasco, direttore artistico di “Americana.”

A seguire:
AMERICA OGGI / Short Cuts
di Robert Altman

[USA, 1993 / 187 min / VOST]

«Quel giorno ho fatto una cosa che non avevo mai fatto in vita mia. Non ho detto la verità a tua madre.» Nove racconti si intrecciano nel quotidiano di Los Angeles, spaccato non troppo edificante e piuttosto impietoso della società americana. Ma prima di tutto c’è un’inquietante squadriglia di elicotteri che irrorano insetticidi contro la mosca della frutta; e alla fine di tutto, ecco il terremoto!

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com