Blanco: “Questa vittoria la dedico ai miei genitori: li ho fatti dannare”

SANREMO – “L’abbraccio ai miei genitori nel Teatro Ariston è perché quando ero più piccolo li facevo dannare, adesso abbracciarli e vederli piangere è una cosa bellissima”. Le parole di  Blanco, vincitore con Mahmood del Festival di Sanremo, in conferenza stampa post vittoria. Mahmood ha aggiunto: “Non abbiamo ancora realizzato, avevamo preso tutto come un gioco fin dall’inizio e ora siamo arrivati qui che hanno detto i nostri nomi, e ci siamo guardati e non potevamo crederci. Domani realizzeremo meglio. Essere qui con Blanco e vincere questo Festival era una cosa che poteva accadere solo con lui, guardarci senza espressione mentre siamo sullo stesso palco con Elisa e Gianni Morandi e vinciamo noi. È assurdo”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com