Celebrazioni del XX Giugno, domani le iscrizioni all’Albo d’oro di Perugia

PERUGIA – Proseguono le celebrazioni per il XX Giugno di Perugia. Domani, lunedì 20 giugno, alle ore 10 deposizione delle corone di alloro al monumento ai caduti del XX Giugno 1859, alla lapide che ricorda l’ingresso delle truppe alleate a Perugia nel 1944 alla fondazione agraria e alla lapide che ricorda i patrioti fucilati dai nazi-fascisti al poligono di tiro.

Alle 10,45 al cimitero civico deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti.

Alle 11,30 in piazza Ruggero Puletti di fronte alla sede dell’Università per Stranieri deposizione di una corona di alloro alla lapide in memoria delle vittime di tutti i genocidi.

ALBO D’ORO

Alle ore 12 in Sala dei Notari a Palazzo dei Priori l’attesa cerimonia per le iscrizioni all’Albo d’oro per l’anno 2022 che riguardano:

L’istituto Don Bosco di Perugia; il professor Alberto Grohmann, già professore di storia economica presso la facoltà di scienze politiche dell’Università degli studi di Perugia nonché direttore del dipartimento di scienze politiche; Giampiero Frondini, attore e regista; mons. Carlo Rocchetta, docente di sacramentaria alla pontificia università gregoriana di Roma, e alla facoltà teologica di Firenze, nonché assistente spirituale al centro familiare “casa della tenerezza” di Perugia.

Alle ore 16 verrà inaugurata l’opera di restauro dell’epigrafe intitolata a Francesco Guardabassi, apposta al civico n.12 dell’omonima via, per Decreto Municipale del 18 settembre 1871. Il restauro è stato eseguito dallo Studio Forme snc di Riveli & C, i lavori dalla ditta Tlm, grazie all’intervento dell’Assessore del Comune di Perugia Gabriele Giottoli e con la collaborazione dall’Associazione Francesco Guardabassi appartenente al Grande Oriente d’Italia.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com