Erasmus, gli studenti di Passignano e Tuoro lungo la rotta di Annibale

PASSIGNANO SUL TRASIMENO – Viaggio nel tempo con il Progetto ERASMUS Besh  che sta per Building Europe on the Steps of Annibal a cui aderisce l’Istituto comprensivo Dalmazio Birago di Passignano e Tuoro, insieme all’ITE di Busto Arsizio, ad alcune scuole francesi di Montpellier e Nimes, e spagnole di Cartagena.

Un progetto che, come spiegano i referenti dell’Istituto umbro, ha come obiettivo principale “analizzare criticamente il nostro passato storico comune, riflettere sul presente per affrontare insieme il futuro”.

Nell’arco di due anni gli alunni interessati dal progetto (le classi prime della secondaria e quarte e quinte della primaria) saranno coinvolti in molteplici attività didattiche per ripercorrere le tappe che, attraverso i Pirenei e le Alpi, hanno portato Annibale a scendere in ltalia.

In particolare si concentreranno sulla conoscenza della situazione socio-culturale, economica e scolastica delle regioni partecipanti per riflettere su differenze e affinità; sulla ricerca negli avvenimenti della II Guerra Punica di possibili riferimenti alle vicende odierne; sullo sviluppo delle capacità e comprensione critica per migliorare le conoscenze, le abilità e le competenze necessarie in una società sempre più complessa, multiculturale e digitale.

Il progetto ha già mosso i primi passi. A fine gennaio infatti c’è stata una prima mobilità in Francia, a Montpellier e Nimes, con un incontro tra tutti i partner e dove l’Istituto Birago è stato rappresentato dai docenti Paglialunga e Alunni.

Nei prossimi mesi ogni scuola partecipante al progetto avrà delle tappe del percorso annibalico su cui lavorare, attraverso lezioni frontali, quiz, ricerche on line, carte geografiche. Per ogni tappa si studierà cosa è accaduto in quel luogo durante la traversata del celebre condottiero e come si presenta attualmente.

Il lavoro svolto per ogni punto dovrà poi essere inserito in lingua inglese nella piattaforma Geoproject. Al termine verrà stampato il tutto così da avere una guida dettagliata del cammino di Annibale da Cartagine a Roma, con immagini, mappe e descrizioni. 

Intanto si pensa già a come celebrare il 17 maggio, quando ricorrerà l’Hannibal’s day.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com