“Federico II e il Trasimeno”, un incontro di studi per risalire alle origini della guerra contro i Perugini

CASTIGLIONE DEL LAGO – Si terrà nel suggestivo scenario della Sala dell’Investitura di Palazzo della Corgna di Castiglione del Lago un incontro di studi dal titolo “Federico II e il Trasimeno” durante il quale verranno approfonditi, tra l’altro, i rapporti tra Federico II e Andrea di Giacomo Montemelino, signore del Castello di Montegualandro, nei pressi di Tuoro, di origini tedesche che sostenne l’imperatore nella guerra contro i Perugini.
L’incontro inizierà sabato 7 ottobre alle ore 16 ed è promosso dall’Associazione Umbra “Federico II di Svevia Hohenstaufen”, da anni impegnata nell’organizzazione di iniziative divulgative di alto livello, volte all’approfondimento della figura dell’imperatore Federico II di Svevia, delle sue intuizioni politiche e culturali ma anche degli aspetti più importanti del suo tempo e del Medioevo in generale.
Immerso nel verde delle colline umbre, il Lago Trasimeno è il quarto d’Italia e sulle sue sponde sono nate e fiorite storie e leggende. Famosa la Rocca del Leone eretta da Federico II e resa inattaccabile da Ascanio della Corgna. Il primo vero signore del Castello di Montegualandro fu Andrea di Giacomo Montemelino di origini tedesche che ospitò Federico II e gli dette un notevole appoggio nella guerra contro i Perugini che, per questo, successivamente distrussero il Castello.
Nel programma della giornata sono previsti i saluti istituzionali di Matteo Burico, sindaco del Comune di Castiglione del Lago, Fernando Barbetti, presidente dell’Associazione Umbra “Federico II di Svevia Hohenstaufen” e di Mario Squadroni, presidente della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria. Alle 16:15 l’introduzione della prof.ssa Stefania Zucchini che coordinerà gli interventi; a seguire le relazioni di Giovanni Riganelli (Deputazione di Storia Patria per l’Umbria) “Federico II, Castel della Pieve e Castiglione del Lago” e di Sandro Tiberini (Deputazione di Storia Patria per l’Umbria) “Perugia, i Montemelini e Federico II”.
All’iniziativa hanno dato il patrocinio il Comune di Castiglione del Lago, la Deputazione di Storia Patria per l’Umbria APS e il CESVOL Umbria.
Per informazioni e prenotazioni si può telefonare al numero 075 5010585 oppure al 337 645472 (associazionefederico@gmail.com – www.federico2sveviaumbria.it).

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com