Fiera dei Morti di Perugia: 518 banchi a Pian di Massiano e 65 in centro storico

PERUGIA – E’ la tradizione che torna. Quella di popolo. Che piace alla gente. Irrinunciabile. E lei, la Fiera dei Morti di Perugia, non manca mai l’appuntamento: puntuale e immancabile dal primo al 5 novembre.

Sono 518 per l’esattezza i banchi a Pian di Massiano, piazzale Umbria Jazz, e 65 in centro storico. Importante: tra le due location sarà garantito un collegamento diretto e comodo tramite promozioni messe in campo da Minimetrò e Busitalia. E ce n’è per tutti i gusti:  dall’abbigliamento agli accessori per la bicicletta, dagli animali all’antiquariato, dalla pelletteria all’elettronica e quella componente che affascina più di tutti: i famosi articoli dimostrativi, quelli che dovrebbero portare le ultime novità. L’orario dalle 9 di mattina alle 9 di sera.

LA FIERA IN CENTRO STORICO

Banchi dislocati tra corso Vannucci, piazza della Repubblica, via Mazzini, piazza Matteotti e piazza Italia. La Fiera in centro è un contenitore all’interno del quale convivono le Regioni d’Italia e le città gemelle, il prodotto tipico locale e quello d’oltre confine, l’artigianato made in Italy e quello proveniente dall’estero.

Corso Vannucci, piazza della Repubblica: mostra-mercato tipicità artigianali

Corso Vannucci ospiterà gli espositori e coloro che realizzano i più bei manufatti grazie a materiali come legno, vetro, stoffa, ceramica, carta, e metallo. Non mancheranno, inoltre, bellissime esposizioni di oggetti di design, etnici e d’antiquariato.

Via Mazzini: il villaggio delle regioni d’Italia e delle eccellenze umbre

La Fiera è da sempre il punto di arrivo per i prodotti provenienti da ogni parte d’Italia, punto di riferimento per perugini e non dove ritrovare i prodotti della nostra nazione.

Il villaggio delle Regioni d’Italia in Piazza Matteotti proporrà al visitatore le prelibatezze e le tipicità enogastronomiche, con gli stand provenienti dalle regioni d’Italia e quelli provenienti dalla nostra terra.

Piazza Matteotti, l’enogastronomia

La proposta enogastronomica regionale prosegue in piazza Matteotti con gli espositori e i produttori del “mercato del sopramuro” che proporranno i loro prodotti di origine locale, quali olio, vino, miele, tartufo, formaggi, frutta e verdura

*************

MERCATO DELLE CITTÀ GEMELLE

Le Città gemellate con Perugia, ospitate negli appositi stand in piazza Italia, offriranno, secondo tradizione, piacevoli e curiose novità accanto ai ricercati e attesi prodotti tipici provenienti dai paesi con i quali Perugia ha un rapporto ultradecennale di amicizia e collaborazione.

Dalla Provenza, incantevole terra del sud della Francia, i quattro stand di Aix En Provence propongono salumi, paté e formaggi francesi/provenzali. Le profumatissime spezie, erbe aromatiche, tè, sale e pepe da tutto il mondo. Gli ottimi saponi provenzali dalle più svariate essenze e il delizioso miele di lavanda. I tipici tessuti provenzali: tovaglie, asciugamani, tovagliette e altra biancheria per la casa.

Dalla Slovacchia i quattro stand di Bratislava offrono al pubblico la tipica gastronomia slovacca con i gustosissimi würst grigliati. E ancora miele, naturale e aromatizzato al cioccolato, fragole, ginger e altri sapori, canditi, vin brulé, punch, olio di zucca e noci.  L’artigianato tipico della Slovacchia con cartoline e bijoux fatti a mano, oggetti e utensili in legno per la casa lavorati a mano, vetri dipinti, lampade in ceramica e decorazioni natalizie.  Dalla Germania lo stand di Potsdam presenta ai visitatori i tipici tessuti Blaudruck tinti a mano nell’inconfondibile blu indaco secondo un’antichissima tradizione tintoria.

Nel trentennale del gemellaggio, da non perdere l’appuntamento con le due città americane di Seattle e Grand Rapids, rappresentate dai rispettivi Comitati di Gemellaggio, con esempi dei prodotti tipici dei rispettivi territori.

Seattle è presente con gadget, oggettistica e salmone della Costa nord-occidentale, libri e spillette.

Grand Rapids propone gadget, materiale promozionale del gemellaggio, frutta secca, popcorn e il vero ed originale sciroppo d’acero del Michigan.

Ma soprattutto, in Piazza Italia, ci sarà il desiderio di incontrare nuovamente i perugini e di raccontare loro il significato e il valore di essere città gemelle. Ci sarà la voglia di rafforzare ulteriormente i legami, di conoscere, scoprire e celebrare l’amicizia tra città lontane e diverse ma allo tesso tempo vicine tra loro.

*********

COME MUOVERSI

Dal 1° al 5 novembre, sarà emesso il titolo di viaggio “Up giornaliero Fiera 2023” da parte di Busitalia e Minimetrò acquistabile presso i distributori automatici del minimetrò e la biglietteria minimetrò a Pian di Massiano, ad un prezzo pari a € 3,50 (invece che ad € 5,40).

Tale biglietto sarà utilizzabile da un adulto ed un bambino al di sotto di 12 anni all’interno degli autobus/treni e su minimetrò, prevedendo pertanto l’estensione della gratuità per i minori entro i 12 anni, fino ad un massimo di 1 minore per ciascun adulto. La validità complessiva del titolo di viaggio sarà pari a 24 ore dalla prima convalida e comunque non oltre i giorni della durata dell’evento. Pertanto, tale tipologia di biglietto sarà erogabile e valido tutti i giorni a partire dal 1° al 5 novembre 2023.

Nei giorni festivi, ossia 1 e 5 novembre, infine, verranno potenziate le linee di autobus F e G che collegano, sostanzialmente, il centro storico a Pian di Massiano passando, rispettivamente, per la direttrice di Elce e di via dei Filosofi.

Gli orari di esercizio del Minimetrò saranno i seguenti:

Mercoledì 1: 09:00 – 20:45 (ultima corsa)

Da giovedì 2 a sabato 4: 7:00 – 21:05 (ultima corsa)

domenica 5: 9:00 – 20:45 (ultima corsa)

**********

SERVIZI ONLINE 

Volontarie del servizio civile alla idezione Fiera di Pian di Massiano dove sarà presente anche uno stand del Metrobus: saranno di ausilio ai cittadini che vogliano assistenza per ottenere lo Spid, effettuare pagamenti velocemente, accedere ad altri servizi online o per informazioni sull’avvio di attività produttive. Il Punto di assistenza sarà attivo nei giorni della fiera dalle 9 alle 13. Disponibile anche il servizio telefonico ai numeri 075 5773450 – 075 5773440 – 075 5773450. Per informazioni sulle attività produttive è possibile altresì iscriversi al canale Telegram istituzionale dell’Unità Operativa Servizi alle Imprese (collegandosi al profilo: https://t.me/joinchat/B3J3G0XRknIdI4SZRagyHA).

**********

SICUREZZA, INFORMAZIONI

Agli ingressi della fiera apposite planimetrie indicheranno stalli, percorsi di esodo, uscite di sicurezza, posizioni dei WC, postazioni della Croce Rossa, dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine, presidi anti-incendio e apparati di diffusione sonora.

Per tutta la durata della fiera sono sarà presente personale della polizia locale che, in collaborazione con le altre forze dell’ordine, procederà al monitoraggio e controllo delle aree della manifestazione.

*********

VIABILITA’

Per disciplinare la circolazione nell’area è stata emessa apposita ordinanza (n. 1967 del 24 ottobre) che prevede tra l’altro:

dal 30 ottobre al 5 novembre divieto di transito e divieto di sosta permanente con rimozione in piazzale Umbria Jazz (area parcheggio “Porta Nova”)

dal 31 ottobre al 5 novembre 2023: divieto di transito e divieto di sosta permanente con rimozione per tutte le categorie di veicoli in viale Giuseppe Meazza, nel tratto compreso fra viale Pietro Conti e l’accesso all’area di parcheggio laterale al “Pala Barton”;

dal 31 ottobre al 5 novembre senso unico di marcia nelle seguenti vie: · viale Tazio Nuvolari – da viale Pietro Conti a viale Giuseppe Meazza, secondo questo senso di marcia; · viale dell’Ingegneria – dall’intersezione con viale del Percorso Verde a strada Santa Lucia, secondo questo senso di marcia; · viale del Percorso Verde – da viale dell’Ingegneria a viale Pietro Conti, secondo questo senso di marcia; · strada Ferro di Cavallo – S. Lucia – da viale Pietro Conti a via Cairoli, secondo questo senso di marcia; · via Cairoli – da strada Ferro di Cavallo – Santa Lucia a via Tempo Libero, secondo questo senso di marcia; · Area pista ciclabile – secondo il senso di marcia Cortonese – strada Ferro di Cavallo – Santa Lucia – Cortonese; · via F. d’Attoma, nel tratto compreso fra l’area di calma della Curva Nord e viale Pietro Conti, secondo questo senso di marcia.

-dal 31 ottobre al 5 novembre divieto di fermata in alcuni tratti di via dell’Ingegneria, viale Tazio Nuvolari, via Montemalbe, strada Santa Lucia, via del Tabacchificio, viale del Percorso Verde, via Giuseppe Meazza;

-dal 31 ottobre al 5 novembre: è consentita la sosta con istituzione di aree di parcheggio in: viale Tazio Nuvolari (lato sinistro); viale dell’Ingegneria – da viale del Percorso Verde a viale Giuseppe Meazza (lato sinistro); via del Percorso Verde (lato sinistro); viale Perari (corsia esterna di entrambi i sensi di marcia);

-dal 31 ottobre al 5 novembre sono istituite le seguenti direzioni obbligatorie: · direzione diritta per i veicoli che percorrono viale Pietro Conti provenienti da via Centova e da via Cortonese all’altezza di piazzale Guido Mazzetti; · direzione diritta per i veicoli che percorrono viale dell’Ingegneria all’altezza di via Giuseppe Meazza – direzione str. S. Lucia; · direzione a sinistra per i veicoli che percorrono viale dell’Ingegneria, all’intersezione con str. S. Lucia verso l’abitato di S. Lucia, con deroga per i veicoli dei residenti nel tratto Str. S. Lucia – Via del Tabacchificio; · direzione a destra per i veicoli che percorrono str. S. Lucia provenienti da via Montemalbe verso l’abitato di S. Lucia. · direzione a destra per i veicoli che percorrono via G. Meazza, all’intersezione con viale dell’Ingegneria;

dal 31 ottobre al 5 novembre divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli in piazzale Guido Mazzetti (riservato operatori) e sull’area di parcheggio compresa fra via Meazza e il “Pala Barton” (riservata pubblico interesse).

**********

SITO FIERA

Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito ufficiale dove si potrà agevolmente consultare anche la tappa virtuale per trovare operatori e prodotti preferiti: https://fieradeimorti.comune.perugia.it/

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com