Fondazione CariPg: due borse di studio nel segno di Pietro Vannucci intitolate a Giuliano Masciarri

PERUGIA – La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha istituito due borse di studio in memoria di Giuliano Masciarri, segretario generale della Fondazione fino al 2015 venuto a mancare dopo una breve malattia nel settembre 2019. Le borse di studio interessano il settore dell’arte, per il quale Giuliano Masciarri nutriva una particolare passione, e sono orientate verso percorsi di ricerca che, in occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla morte del Perugino, nel 2023, verranno inseriti all’interno di un quadro più ampio che prevederà molteplici azioni e il coinvolgimento di diversi soggetti pubblici e privati. Oggi, 30 novembre, alle 11.30 videoconferenza di presentazione dell’iniziativa. Interverranno Cristina Colaiacovo, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia; Francesca Francesco Masciarri, moglie e figlio di Giuliano Masciarri; Leonardo Varasano, assessore alla Cultura del Comune di Perugia; Maurizio Oliviero, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia; Gian Luca Grassigli, professore ordinario di archeologia classica al Dipartimento di Lettere dell’Università degli Studi di Perugia; Laura Teza, professore associato di Storia dell’arte moderna all’Università degli Studi di Perugia e le due studiose selezionate per le borse di studio, Francesca Mavilla e Luna Pascarella.

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com