Cerca
Close this search box.

Franco Venanti-Mario Timio: a Perugia la presentazione del libro “Cuore a pennello”

PERUGIA – Torniamo a parlare di Franco Venanti che, come abbiamo sempre sostenuto, avrebbe lasciato la sua eredità viva, presente, al di là e oltre la sua assenza fisica. Tanto è stato di spessore ciò che ci ha lasciato. Così, ecco che mercoledì 19 giugno verrà presentato al Palazzo della provincia di Perugia alle ore 17.30, il libro Cuore a pennello – Un cardiologo e un pittore a confronto” Bertoni Editore di cui è stato coautore con Mario Timio.

IL LIBRO

“In una intervista reciproca – si legge nella presentazione del volume – si confrontano, appunto, un medico cardiologo, Mario Timio, e un pittore perugino, Franco Venanti. Ne scaturisce una immagine del cuore sano e malato che Venanti immette nel circuito della sua produzione artistica con valenze che assumono varie interpretazioni. Così abbiamo il cuore che palpita di amore in tanti suoi amorini che veleggiano in un etere di fantasia; ci sono immagini cardiache che esprimono gioia e dolore in cui il pennello dell’artista penetra nell’anima di chi le osserva. Sono portate sulla tela le rughe e il decadimento fisico di un corpo vecchio, che però fa il paio con la saggezza e l’esperienza che trasuda da ogni parte del corpo. Quando il cardiologo parla di un cuore in affanno, il pittore lo dipinge dilatato e sofferente, in un simbolismo che solo Venanti sa esprimere nella sua arte onirica. Insomma il libro rappresenta una sintesi tra ciò che il cardiologo diagnostica e cura e ciò che il pittore traduce in arte con la sua fantasia e talento”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com