Giornata ecologica ad Agello. Coinvolti nell’iniziativa grandi e piccoli

MAGIONE –Oltre trenta tra bambini e bambine della scuola di Agello, Magione, accompagnati dai genitori, hanno risposto all’invito della locale sezione cacciatori e della proloco fattesi promotori di una giornata ecologica per la raccolta di rifiuti nelle campagne e lungo le strade limitrofe paese.

“Una risposta superiore a ogni aspettativa – racconta Francesco Mezzetti, presidente della proloco – che, nonostante il tempo incerto, ci ha permesso di poter stare insieme contribuendo al decoro del nostro paese che si caratterizza per essere immerso in un contesto ambientale di pregio troppo spesso, purtroppo, come abbiamo potuto verificare dalla quantità di materiale raccolto, non rispettato.”

Oltre ai rifiuti più comuni come carta, plastica e materiale vario, sono stati individuati tre frigoriferi, di cui uno di grandi dimensioni da dover richiedere l’intervento di tre persone per poterlo spostare.

“La Trasimeno servizi ambientali – fa sapere Mezzetti – ci ha gentilmente offerto del materiale per effettuare la raccolta e, con i suoi mezzi, porterà quanto raccolto in discarica o in ricicleria. Per i più piccoli è stata un’occasione importante per quello che riguarda l’educazione ambientale, per gli adulti un momento anche per trascorrere del tempo insieme facendo qualche cosa di importante per la collettività. Resta l’incognita del perché tanta gente continui a gettare rifiuti in luoghi difficili da raggiungere quando, come nel caso dei frigoriferi, sarebbe stato più ecologico, e anche meno faticoso, portarli in ricicleria.”

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com