Gli appuntamenti di Sagrantino wine & performance del 25 e 26 agosto

MONTEFALCOSagrantino wine & performance propone due appuntamenti, venerdì 25 e sabato 26 agosto, per il cartellone di La Strada del Sagrantino che coniuga musica, teatro, borghi e paesaggio con degustazioni enologiche e percorsi enogastronomici.

GLI APPUNTAMENTI

E’ in programma il concerto di Kety Fusco ‘The Harp – Chapter I’ (nella foto di copertina) venerdì 25 alle ore al Complesso Monumentale di san Francesco a Giano dell’Umbria. “Un viaggio unico nella musica elettronica – si legge nella nota di presentazione – abbinato a una degustazione di vini del territorio delle denominazioni Montefalco Doc e Montefalco Sagrantino Docg, viaggio musicale in cui l’artista Fusco ricerca e manipola il suono dell’arpa con i pedali elettronici, oppure graffia e distrugge l’arco delle corde. Con il progetto The Harp, Fusco racconta il suono dell’arpa dalla tradizione contemporanea all’evoluzione digitale, dando voce allo strumento attraverso una melodia che comanda la composizione, fino alla sua totale decostruzione con suoni noise e ritmi sfrenati. Da Pisa verso l’Europa, Kety Fusco ha preso d’assalto la scena internazionale d’avanguardia, pubblicando nel 2020 il suo primo album Dazed, grazie al quale è stata nominata per tre categorie durante gli ultimi Swiss Live Talents Awards a Berna. La musicista ha raggiunto una delle tappe più importanti della sua carriera nel 2021, quando è stata invitata dalle Nazioni Unite al SDG Global Festival of Action, condividendo virtualmente il palco con Patti Smith e Ben Harper. La sua musica è un mix di perseveranza, passione e sperimentazione per cui vale davvero la pena esserci. Per informazioni si può chiamare il numero 0742.378490 o scrivere a info@stradadelsagrantino.it. È necessaria la prenotazione compilando il form (https://forms.gle/Ftxi6x5JJqE7s9ib7)”.

E veniamo a sabato 26 con ‘Bimbincammino emozioni in natura’, alle 18 alla cantina Scacciadiavoli di Montefalco, a cura della camminatrice Loretta Bonamente che accompagnerà i partecipanti in un cammino tra leggenda e realtà alla scoperta di re Mondovino, con la presenza di un’interprete della lingua italiana dei segni (Lis).

“A questo trekking con performance teatrale – si legge nella nota stampa –  pensato per bambini dai 5 a 12 anni di età, si una visita guidata in cantina per gli adulti, con degustazione dei vini in abbinamento ai prodotti tipici del territorio. Un’esperienza per tutta la famiglia, dunque, dal costo di 15 euro per gli adulti e gratuita per i bambini, che potranno anche gustare una merenda a base di tipicità locali. Il percorso di trekking teatrale, che inizierà dopo le degustazioni, prevede una passeggiata per i vigneti e i sentieri della cantina di tre chilometri circa. L’escursione con performance terminerà intorno alle ore 22, quindi è consigliabile portare la cena a sacco, oltre a vestirsi con abbigliamento comodo. Per informazioni si può chiamare il numero 0742.378490 o scrivere a info@stradadelsagrantino.it. È necessario, inoltre, prenotarsi compilando l’apposito form (https://forms.gle/e8MDtrSTmuhsUPv16)”.

 

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com