Cerca
Close this search box.

Il Subbuteo Club Terni 2014 si prepara alla sfida del Campionato Italiano di Subbuteo tradizionale ZEUGO

TERNI – Dopo anni di partecipazione a tornei locali, il subbuteo ternano torna in una competizione nazionale con il “Subbuteo Club Terni 2014”.
Fondato dai fratelli Simone e Marco Perotti e affiliato al circuito di gioco della Lega Nazionale Subbuteo Opes Italia, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, il Club parteciperà domenica 7 luglio alla III Edizione del Campionato Italiano di Subbuteo tradizionale ZEUGO* allo Stadio Olimpico di Roma con una propria squadra costituita da Alessandro Arca e Marco Perotti.
Perotti (SS Lazio Tfc circuito FISCT) nell’edizione 2023 arrivò secondo perdendo la finale “Gold” ai tiri piazzati contro il viterbese Andrea Balestrucci. Per Alessandro Arca (Master Sanremo circuito FISCT) si tratta invece della prima partecipazione.
Il Campionato Italiano è organizzato dalla Lega Nazionale Subbuteo in collaborazione con la Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo Sezione Promozione, con i patrocini del Consiglio Regionale della Regione Lazio, di Sport e Salute S.p.A. e del Comune di Roma.
Il torneo avrà un suo format: 48 atleti da tutta Italia suddivisi in 12 gironi da 4 giocatori ciascuno tra i quali spiccano nomi di giocatori di alto livello tecnico e tattico come Croce, Bolognino, Marinucci, Marchetti, Carbonaro e Silveri; le squadre monomarca Zeugo “hw base” saranno date ad ogni partecipante dall’organizzazione per disputare i match sul panno verde con calcio d’inizio alle ore 9.00; al termine della prima fase tutti i partecipanti verranno suddivisi in base alla fascia di qualificazione: in caso di parità conterà dapprima lo scontro diretto, poi la differenza reti globale e infine il numero dei gol segnati e in caso di ulteriore parità ci sarà il sorteggio. Nella fascia “Platinum” giocheranno tutti i primi, nella fascia “Gold” i secondi, i terzi nella fascia “Silver”, i quarti nella “Bronze”. Nei quarti di finale 4 gironi per ogni fascia di competenza e successivamente i primi delle fasce succitate si incontreranno in semifinale e finale con eliminazione diretta.
I ternani cercheranno di ben figurare con l’obiettivo di arrivare in una buona posizione di classifica generale.
^ Zeugo è un’azienda genovese gestita dalla famiglia Parodi che produce miniature “replica” degli anni ‘70 e ‘80 del Subbuteo. Fu proprio Edilio Parodi ad importare il gioco del Subbuteo nel nostro paese dall’Inghilterra, paese nel quale l’ornitologo inglese Peter Adolph inventò e diffuse il gioco, e fu sempre la famiglia Parodi a farlo conoscere a milioni di italiani che, come sappiamo, se ne innamorarono.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com