Jesolo Sand Nativity, inaugurazione ad Assisi l’8 dicembre

ASSISIVenerdì 8 dicembre apertura dei festeggiamenti natalizi alla Basilica di San Francesco in Assisi. Nelle foto c’è il presepe realizzato in piazza inferiore che rientra nel progetto dello Jesolo Sand Nativity, quest’anno dedicato alla vita del Santo di Assisi, fonte di ispirazione nell’arte degli incontri.

 

Nel 2018 l’iniziativa era sbarcata a piazza San Pietro in Roma e nel contesto delle celebrazioni per gli 800 anni del Natale di Greccio (1223-2023) ha raggiunto la Città serafica. La collaborazione tra il Sacro Convento e la città veneta ha portato alla realizzazione nella città di Jesolo e in Assisi, da parte di 14 artisti internazionali, di dodici installazioni in sabbia, che raffigurano gli incontri più significativi che hanno contraddistinto la vita di Francesco. In particolare, l’opera di Assisi mette in scena la tradizionale Sacra famiglia, con i re magi e i pastori, a cui si aggiunge san Francesco che tiene in braccio Gesù bambino. Il presepe sarà esposto in piazza fino al 7 gennaio.

Anche a questo progetto è associata un’iniziativa di solidarietà: le offerte raccolte con il Sand Nativity a Jesolo e ad Assisi contribuiranno all’adozione a distanza di medici e infermieri del Centro Medico San Massimiliano Kolbe della diocesi di Koudougou, nel Burkina Faso, l’unico nel dipartimento, che conta 120.000 persone, molte delle quali in gravi condizioni di disagio. 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com