“La Giocanda” ecco il francobollo realizzato dalla VB della primaria “L. Radice” di Magione

PERUGIA – Giovedì 23 maggio alle ore 10.30 a Perugia, Palazzo Cesaroni Sala Brugnoli, emissione e annullo filatelico del francobollo “La Giocanda, un francobollo porta l’arte per il mondo, ideato e realizzato dagli alunni classe VB della scuola primaria “Lombardo Radice” di Magione. Saranno presenti i funzionari di Poste Italiane e il delegato del ministero delle Imprese e del Made in Italy.

IL PROGETTO

“La Giocanda” ha preso ispirazione da una visita alla Sala del Consiglio del Comune di Magione, decorata dal pittore futurista umbro Gerardo Dottori. Questa esperienza ha stimolato la curiosità dei giovani studenti, consentendo loro di scoprire le diverse bellezze del territorio di Magione. “La Giocanda” incarna un gioco e un messaggio di identità e apertura al mondo. Grazie a questo progetto, la classe VB ha vinto il prestigioso concorso “Young European Heritage Makers Competition 2022, promosso dal Consiglio d’Europa e gestito in Italia dalla Direzione Generale dei Musei e dalla Direzione Generale dell’Educazione, della Ricerca e degli Istituti Culturali del ministero della Cultura. È stata premiata la capacità dei ragazzi e delle docenti, che li hanno coordinati, di coniugare con creatività e originalità, anche attraverso il linguaggio dell’arte, diverse competenze chiave europee, centrando l’obiettivo 11 dell’Agenda ONU 2030: conoscere, proteggere e “salvaguardare il patrimonio culturale del mondo”.

Interverranno alla cerimonia gli alunni e le insegnanti della Direzione didattica di Magione e i rappresentanti delle istituzioni tra cui Vanni Ruggeri, assessore alla Cultura Comune di Magione, Fabrizio Fratini dirigente Ufficio scolastico Regione Umbria, e Monica Paparelli, dirigente scolastica Circolo Didattico di Magione.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com