Cerca
Close this search box.

La varante brasiliana in Umbria confermata dall’Istituto superiore della sanità

PERUGIA – La notizia battuta dall’Ansa Umbra a tarda ora è piuttosto chiara seppure solo nelle prossime ore conosceremo i dettagli: “Sarebbero risultati positivi alle varianti brasiliana o similari del virus SarsCov2 – si legge nel lancio dell’Agenzia – la gran parte dei 42 campioni di soggetti positivi inviati dalla regione Umbria all’Istituto superiore di sanità”. Le fonti che hanno dato la notizia sono di ambito romano, evidentemente con canali diretti dell’Ansa capitolina vicini all’Iss.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com