Lirico Sperimentale di Spoleto: selezioni per pianisti maestri collaboratori

SPOLETO –  Il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” ha organizzato una sessione di selezioni per pianisti maestri collaboratori il prossimo venerdì 24 e sabato 25 febbraio 2023, alla Sala Monterosso di Villa Redenta di Spoleto. Dall’1 al 4 marzo prenderà il via il Concorso di canto Comunità Europea dello Sperimentale che quest’anno vede il ritorno in giuria del soprano Katia Ricciarelli, di nuovo graditissima ospite della sua Spoleto e dello Sperimentale.

SELEZIONI PIANISTI

Verranno selezionati 2 pianisti tra i candidati ed entrambi dovranno saper ricoprire i ruoli di maestro preparatore dei cantanti lirici che saranno impegnati nel Corso di Avviamento al Debutto e correlata Stagione Lirica 2023, maestro collaboratore di sala, di palcoscenico, alle luci, ai soprattitoli, maestro suggeritore, eventuale esecutore, strumentista e accompagnatore dei cantanti per concerti durante la Stagione Lirica Sperimentale di Spoleto e dell’Umbria 2023.

Inoltre, oltre al diploma in pianoforte rilasciato da Conservatorio di Stato o Istituto Musicale Pareggiato o comunque all’essere in grado di suonare e accompagnare in maniera professionale, è richiesta un’approfondita conoscenza del repertorio operistico con particolare riferimento a quello italiano.Saranno ascoltati dalla Direzione Artistica del Lirico Sperimentale, affronteranno diversi passi del repertorio classico e i pianisti selezionati potranno essere impegnati a Spoleto e nei teatri dell’Umbria per tutto il Corso di Avviamento al Debutto e per le produzioni della Stagione 2023. Infatti, resteranno a Spoleto fino a fine settembre e lavoreranno a stretto contatto con gli Artisti dello Sperimentale. Le candidature potranno pervenire allo Sperimentale fino alle ore 12 del 15 febbraio 2023.

Il bando è consultabile al seguente link: https://www.tls-belli.it/avvisi/

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com