Luca Montersino e Giorgione protagonisti a Eurochocolate

BASTIA UMBRADoppio sold out per i due special event in programma oggi, 16 ottobre, a Eurochocolate: Giorgione Luca Montersino.

“Chef e personaggio televisivo affermato nel mondo della cucina -si leggenella nota stampa –  cuoco e pasticcere, docente nelle migliori scuole d’Italia e consulente, l’eclettismo è una costante che contraddistingue Luca Montersino nel comunicare il proprio sapere a professionisti e amatori. La sua avventura imprenditoriale inizia nel 2004 con l’apertura del laboratorio di Alba, molto apprezzato per aver aperto la strada al concetto di pasticceria salutistica. Autore di vari bestseller di cucina e pasticceria, è protagonista di numerosi programmi televisivi tra cui Peccati di GolaAccademia Montersino e I segreti in cucina andati in onda su Alice Tv.

Riflettori puntati anche su APEI – Ambasciatori Pasticceri dell’Eccellenza Italiana, neonata associazione che riunisce le migliori professionalità e le eccellenze più esclusive della pasticceria e del mondo del dolce, a partire dal presidente Iginio Massari e dal suo vice Gino Fabbri fino a numerosi altri nomi illustri come Alfonso SchiavoneAntonio CampeggioFrancesco Donnarumma e Francesco Mastroianni, che si apprestano a calcare il goloso palco dei Cooking Show tra domani e Sabato 22 Ottobre.

A pieni giri – prosegue la nota stampa – anche l’area Funny Chocolate con l’esilarante Choco Theatre dove la storia di Pinocchio prende vita nel coinvolgente spettacolo A me non Piace il Cioccolato, pronto a divertire con ben 5 repliche al giorno tutti i golosi visitatori. Sotto i riflettori anche l’esibizione firmata Danza Africana Perugia con musiche e balli tipici de paesi dove il cioccolato ha origine. Successo anche per la dolce parentesi nel centro storico dei Perugia che, oltre ai tre flagship store di Eurochocolate presenti tra Piazza IV Novembre e Via Oberdan, prevede uno spazio in Piazza della Repubblica dedicato alle produzioni locali, con due golosissimi focus: Chi la fa la Spezza e Ne facciamo di tutti i colori. Il primo, grazie a Be Well e all’Artigiano Perugino, valorizza la produzione delle ormai celebri e variegate lastre di cioccolato artigianali, mentre il secondo, con la partecipazione di Ellegi, offre la possibilità di scoprire la grande tradizione dei tenerelli lavorati nelle tradizionali bassine”.

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com