Minari e Mank i primi film candidati all’Oscar che vedremo nei nostri cinema

Archiviata la notte degli Oscar e in attesa di vedere quali e quante sale cinematografiche riapriranno realmente, i film candidati che potremo vedere per primi sono Minari scritto e diretto da Lee Isaac Chung e Mank (foto di copertina) di David Fincher, film che segue la vita dello sceneggiatore Herman J. Mankiewicz e che sul finire dello scorso anno in tantissimi hanno amato e odia dopo la sua uscita su Netflix. Tra gli altri titoli interessanti passati per i vari festival Pieces of a Woman di Kornél Mundruczó al cinema dal 5 maggio,  protagonista Vanessa Kirby premiata alla Mostra del Cinema con la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile. Poi  Bad Luck Banging or Loony Porn di Radu Jude che ha vinto l’ultimo Orso d’Oro al Festival di Berlino;  Maternal di Maura Delpero che mostra alcune sfumature della maternità in un luogo del tutto paradossale. Tra le uscite italiane Il cattivo poeta,  prima di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto nei panni di Gabriele D’Annunzio.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com