Note lettere: appuntamento a Palazzo Collicola con la musica brasiliana per i 100 anni di Clarice Lispector

SPOLETO – Ultimo appuntamento con “Note Lettere”, la rassegna di recital che fa dialogare musica, opera e letteratura e che quest’anno ha come suggestiva location il cortile di palazzo Collicola. Lunedì 7 settembre alle ore 18.45 sarà la volta di ‘Acqua viva. Musica brasiliana per i 100 anni di Clarice Lispector’. I testi sono stati selezionati da Andrea Tomasini (brani di Clarice Lispector, Maria Zambrano, Elizabeth Bishop, Ludwig Wittgenstein, Teresa d’Avila) e verranno interpretati da Giualia Zeetti, con accompagnamento chitarra e voce di Mirco Bonucci; canzoni tratte dal repertorio di Antônio Carlos Jobin, Vinicius de Moraes, Toquinho e Sergio Endrigo.
L’iniziativa, ad ingresso libero, è promossa dal Comune di Spoleto, dalle Biblioteche Comunali “Carducci” e “Carandente” e dal Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” ed è realizzata con la collaborazione di Andrea Tomasini.
Per info: biblioteca.comunale@comune.spoleto.pg.it.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com