Perugia, l’Istituto italiano design festeggia vent'anni con una sfilata

PERUGIA –  L’Istituto italiano design (Iid) festeggia i venti anni di attività con una spettacolare sfilata evento tra moda, musica, arte e design. L’appuntamento è per venerdì 28 giugno, alle 18, all’interno della sala Podiani della Galleria nazionale dell’Umbria a Perugia. Un’occasione per ripercorrere i tanti successi di uno dei principali istituti di livello universitario e post-diploma nel panorama della formazione italiana ed europea, attivo negli ambiti creativi del design, della moda, dell’arredamento, del web e della comunicazione visiva. Il programma della giornata prevede, dopo i saluti istituzionali, la presentazione dei risultati raggiunti in questi anni e la presentazione degli ospiti partner dell’Iid. Alle 18.45 comincerà il fashion show, che si concluderà con festeggiamenti e brindisi.

La locandina della manifestazione

“Durante l’evento verranno presentati i progetti che abbiamo seguito durante questi anni – commenta Benedetta Risolo, dell’ufficio internazionale dell’Iid – e vi anticipo che avremo anche qualche testimonial d’eccezione dall’estero”. Verranno inoltre svelati i dettagli di due importanti risultati raggiunti in campo internazionale tramite le partnership con due grandi realtà asiatiche: Mumbai e Shangai. “L’apertura al mercato asiatico è un passo fondamentale per la promozione del Made in Italy – dichiara Risolo –, in particolare dell’eccellenza umbra, in Paesi lontani dove ricopriamo una posizione di primato nel mercato sartoriale grazie a marchi di elevato pregio”. Se in India è cominciata una collaborazione con il prestigioso Somaya College di Mumbai, in Cina l’Istituto vanta una filiale nella nota ‘città della moda di Shangai’, dove gli studenti cinesi possono apprendere l’importanza del Made in Italy e del design italiano frequentando un annuale master in ‘fashion management’. “Questo è un altro piccolo successo – conclude Benedetta Risolo –. Il master ha una durata di 15 mesi, durante i quali gli studenti cinesi frequentano una parte di lezioni a Perugia, nella sede dell’Iid, toccando così con mano quello che significa artigianato di qualità Made in Italy”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com