Premi Ubu, incetta di nomination per il Teatro Stabile dell’Umbria: 9 candidature

PERUGIA – Dici Premi Ubu e traduci Oscar del teatro italiano. Sovrapponibile nel nostro Paese ai David di Donatello per il cinema e al Premio Regia Televisiva per la tv. Da qui la rilevanza della notizia che ha ufficializzato ben nove candidature per due produzioni del Teatro Stabile dell’Umbria: sei nomination per Chi ha paura di Virginia Woolf  di Edward Albee e tre per La Signorina Giulia di August Strindberg, messinscene che peraltro proprio in questo periodo sono in programma in alcuni cartelloni  tra i prestigiosi dei teatri nazionali.

Chi ha paura di Virginia Woolf foto di Brunella Giolivo

Va anche sottolineato che le candidature dello Stabile umbro competono per il top dei premi fra le diciassette categorie. In particolare per quanto riguarda Chi ha paura di Virginia Woolf si tratta di miglior spettacolo dell’anno; migliore regia con Antonio Latella; migliore attore con Vinicio Marchioni; migliore attrice con Sonia Bergamasco (in scena nella foto di copertina); migliore attore under 35 con Ludovico Fededegni; miglior progetto sonoro/musiche originali con Franco Visioli.

Sonia Bergamasco
Vinicio Marchioni

Per La Signorina Giulia, migliore regia con Leonardo Lidi; migliore attrice o performer under 35 con Giuliana Bianca Vigogna, e miglior disegno luci Nicolas Bovey.

Giuliana Vignogna e Christian La Rosa, ph. Lorenzo-Porrazzini

Dunque, riassumendo, Antonio Latella e Leonardo Lidi concorrono per la miglior regia, mentre Vinicio Marchioni, Sonia Bergamasco, Giuliana Bianca Vigogna e Ludovico Fededegni come migliori attori.

Di spessore, come sempre, la giuria chiamata a indicare le nomination. Gli spettacoli e gli artisti sono stati infatti scelti da una rosa di 80 critici, chiamati a esprimersi sui migliori spettacoli e artisti della passata Stagione per categorie in concorso.

Nino Marino (ph Pier Nicola Bruno)

Giusta, quindi, la soddisfazione del direttore del Teatro Stabile dell’Umbria, Nino Marino: ““Si tratta dei premi più prestigiosi  per il teatro italiano e quest’anno come TSU devo dire siamo davvero ben rappresentati. Due registi di grande spessore come Latella e Lidi, attori come Sonia Bergamasco e Vinico Marchioni che ha ringraziato lo Stabile dicendomi che non si sarebbe mai aspetato una nomination così prestigiosa nell’ambito teatrale. Poi c’è nche migliore attrice  under 35 Giuliana Bianca Vigogna che ha già recitato in quattro nostre produzioni. Oltre a questo c’è da considerare il gradimento e il calore del pubblico che stanno ottenendo gli spettacoli in tournée nei principali teatri italiani. Certo,oggi arriva questo grande riconoscimento grazie alle preferenze espresse dalle firme più importanti della critica nazionale. La mia gratitudine – conclude Marino – va al grande lavoro degli artisti che hanno riconosciuto il Teatro Stabile dell’Umbra come una casa accogliente per esprimere il proprio talento”.

La premiazione è fissata per lunedì 12 dicembre al Teatro Arena del Sole di Bologna, in diretta radiofonica su Rai Radio3 per Radio3 Suite.

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com