Cerca
Close this search box.

Raffaello Corti chiude Riverock winter edition al teatro Caio Melisso di Spoleto

SPOLETO – Stasera, 16 maggio, alle ore 21 al teatro Caio Melisso di Spoleto sarà protagonista Raffaello Corti, in arte Faccestamagia, che incarna il ruolo dissacrante dell’anti-prestigiatore, apparendo impacciato, estraniato e comico coinvolgendo il pubblico con le sue gag e le sue battute.

LO SPETTACOLO

“Sotto l’apparenza però – si legge nella nota di presentazione dello spettacolo – si cela un vero prestigiatore e così in ogni performance si giunge sempre ad un momento in cui c’è un ribaltamento della narrazione in cui la magia alla fine emerge, stupisce ed emoziona”.

L’ARTISTA

Dopo anni passati a sperimentare gag e numeri con esibizioni live in strada e nei principali laboratori teatrali comici di Roma, nel 2018 vince l’Ariston Comic selfie e raggiunge la finale nel programma televisivo “Tu si que vales”, fa parte del cast di Colorado 2019, nello stesso anno vince il Festival del Cabaret Emergente di Modena e il Premio Takimiri, nel 2020 entra a far parte della famiglia di dimensione suono Roma, partecipa tra il 2020 e il 2022 a 10 puntate in prima serata su Rai nei I soliti ignoti di Amadeus. Sponsor con i quali ha collaborato Redbull Comix e Deliveroo.

**************

Prevendite su circuito TicketItalia

www.riverock.it

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com