Scade domani il termine per votare Aucc nell’iniziativa “Un voto, 200 mila aiuti concreti”

PERUGIA – C’è tempo fino a domani, lunedì 31 gennaio, per votare Aucc con l’iniziativa “Un voto, 200.000 aiuti concreti: Banca UniCredit, anche quest’anno, ha promosso il progetto che mette a disposizione di tutte le associazioni partecipanti, ben 200.000 euro. Per chi vota non è previsto alcun costo, mentre Aucc potrà ricevere risorse importanti, fino a un massimo di 12mila euro, a sostegno dei tanti servizi che l’associazione offre ai malati di cancro e alle loro famiglie.

“Votare Aucc con il Mio Dono – afferma l’avvocato Giuseppe Caforio, presidente di Aucc – significa dare continuità ai nostri servizi di assistenza domiciliare rivolti ai malati di cancro e alle loro famiglie. Un servizio diffuso su tutto il territorio regionale che ha un onere rilevante per Aucc sotto il profilo dei costi, ma che è totalmente gratuito per i beneficiari, malati e famiglie. Aucc si avvale della professionalità di medici, infermieri, fisioterapisti e psiconcologici  che intervengono al domicilio del malato e anche a sostegno dei familiari”.

Giuseppe Caforio

Ogni voto vale un punto, più voti Aucc otterrà e maggiore sarà la somma che verrà donata da Unicredit. Se si volesse unire anche una donazione, il voto varrebbe doppio.

Questo il link per votare Aucc: https://www.ilmiodono.it/it/votazione.html?organizzazione=/content/ilmiodono/it/organizzazioni/umbria/associazione_umbraperlalottacontroilcancroonlus_10

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com