Stasera 14 novembre “Esterno notte”, mini serie evento su Aldo Moro firmata da Marco Bellocchio

Per la nostra rubrica Da vedere in tv segnaliamo stasera 14 novembre “Esterno notte” (2022), miniserie-evento di Marco Bellocchio su Rai Uno alle 21,25.  Le altre puntate vanno in onda domani martedì 15 e giovedì 17 novembre, sempre alla stessa ora. Da venerdì 12 novembre i primi due episodi sono in anteprima su RaiPlay.

Protagonisti Fabrizio Gifuni nel ruolo di Aldo Moro, Margherita Buy (Eleonora), Toni Servillo (Paolo VI), Fausto Russo Alesi (Francesco Cossiga), Gabriel Montesi (Valerio Morucci) e Daniela Marra (Adriana Faranda). “Esterno Notte” è il racconto dei tragici giorni del rapimento di Aldo Moro, visti attraverso i molteplici punti di vista dei personaggi che di quella tragedia furono protagonisti e vittime.
Dopo “Buongiorno, notte”, dunque, Marco Bellocchio torna su quelle drammatiche pagine della nostra storia con un nuovo originale sguardo: “Ho voluto stavolta farne una serie per raccontare l’Esterno di quei 55 giorni italiani stando però fuori dalla prigione tranne che alla fine, all’epilogo tragico. Esterno notte perché stavolta i protagonisti sono gli uomini e le donne che agirono fuori della prigione, coinvolti a vario titolo nel sequestro: la famiglia, i politici, i preti, il Papa, i professori, i maghi, le forze dell’ordine, i servizi segreti, i brigatisti in libertà e in galera, persino i mafiosi, gli infiltrati». Esaltato dalla stampa internazionale alla premiere al Festival di Cannes, dove è stato accolto con dieci minuti di applausi, Esterno Notte è stato definito “Un dramma shakespeariano in sei atti” da Le Monde, “Una grande serie che è anche grande cinema. Senza dubbio uno degli eventi della nuova stagione” da Le Nouvel Observateur; mentre del regista, Liberation ha scritto: “Marco Bellocchio trasforma il piombo in oro rivisitando un trauma nazionale grazie a una serie magistrale e feroce che somiglia soprattutto a un film fiume in sei atti”.
“Ero rimasto molto colpito da un articolo di Filippo Ceccarelli su Aldo Moro del 20 settembre 2017 di Repubblica – spiega Bellocchio – e da quella foto del Presidente sulla spiaggia di Maccarese in mezzo a mamme e bambini e papà in costume da bagno del 1971, e lui in doppiopetto e cravatta. E poi sotto una seconda foto su un motoscafo guidato dalla moglie, donna forte, fiera che si è portata nella tomba tanti misteri”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com