Stasera 18 gennaio “Bohemian Rhapsody”, l’epopea dei Queen

Per la nostra rubrica Da vedere in tv segnaliamo stasera, 18 gennaio, un film che, presumiamo, molti hanno visto ma potrebbero volentieri rivedere: “Bohemian Rhapsody” (2018) su Rai Due alle ore 21,20. Regia: Dexter Fletcher, Bryan Singer. Durata: 2h 14m.

Il film è infatti una coinvolgente celebrazione dei Queen. La pellicola segue i primi quindici anni del gruppo, dalla nascita della formazione nel 1970 fino al concerto Live Aid del 1985. Si inizia così, dal Freddie Mercury impiegato aeroportuale, da sempre innamorato della musica, proseguendo col suo inserimento nella già esistente formazione musicale “Smile”; di seguito il primo disco, i concerti, la fama mondiale, gli eccessi e la malattia. L’attore Rami Malek, premiato con l’Oscar, veste i panni del leader del gruppo, l’anima di Mercury sembra abitare in lui, tanta la professionalità e la precisone con cui ha curato ogni minimo dettaglio della performance. La morte prematura dell’artista, ha contribuito alla creazione della leggenda, una leggenda che non ha epoca e che resterà impressa nella mente di chi ha avuto la fortuna almeno una volta di ammirarne la grandezza.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com