Cerca
Close this search box.

Stasera Alberto Angela al Parco Archeologico di Pompei: due ore di filmato e un unico piano sequenza

Per i lettori di vivoumbria.it amanti dell’archeologia e, più in generale del bello che abbiamo ereditato, consigliamo il programma di Alberto Angela che non a caso si intitola “Meraviglie” e che va in onda stasera, 27 maggio, in prima serata, ore 21,30 su Rai Uno dedicato al Parco Archeologico di Pompei.
La puntata vede la partecipazione del direttore Gabriel Zuchtriegel, degli archeologi e dei tecnici del Parco che illustrano le ultime meraviglie venute alla luce, mostrando in anteprima le affascinanti scoperte mai filmate prima. L’unicità di questo speciale è anche nella particolare tecnica di ripresa utilizzata: un unico piano sequenza, lungo oltre due ore, che attraversa il Parco Archeologico di Pompei seguendo Alberto Angela nella sua esplorazione senza alcuno stacco né interruzione.
L’assenza di stacchi permetterà loro di avere una chiara idea dell’ubicazione degli spazi esplorati, delle distanze percorse, della vastità del parco archeologico. Sarà come attraversare l’antica città, sommersa dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., con gli occhi di un pompeiano di duemila anni fa che vede risorgere dal materiale vulcanico gli oggetti quotidiani, gli affreschi, i graffiti e le tracce della propria vita di allora. La visita parte dall’Odeion, il più piccolo dei due teatri della città, dominato dalla vista del Vesuvio che si erge in lontananza oltre le mura. Si snoda poi per le antiche strade di Pompei attraversando botteghe, terme, locande e case private, dove le tracce della vita quotidiana del primo secolo dopo Cristo suscitano meraviglia ad ogni passo.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com