Teatro oltre i confini: Giorgio Ferrara propone un festival internazionale ad Assisi e "picchia" sulla situazione del Due Mondi, Adriana Asti innamorata del palcoscenico nonostante tutto

ASSISI – Essere stato invitato come direttore della nostra testata Vivoumbria al Cortile di Francesco per moderare l’incontro sul tema ”Teatro, oltre i confini” con Adriana Asti e Giorgio Ferrara è stato oltre che estremamente gratificante, piacevole e interessante, e di questa opportunità ringrazio l’Associazione Oicos e Il Sacro Convento, anche giornalisticamente fruttuoso.

Perché dico grazie a Giorgio Ferrara e do il benvenuto a Monique Veaute

A Spoleto si è chiusa un’edizione che resterà nella storia del Festival e il Coronavirus c’entra ma solo in parte. La 63esima  va in archivio assieme a un’epoca segnata dalla direzione di Giorgio Ferrara che ha dato un’impronta indelebile, piaccia o no, al Due Mondi post-Menotti.

Due Mondi: sospese le date del Festival

SPOLETO – Era già tutto previsto. Da qui lo sconcerto espresso dalla nostra testata prima per l’annuncio del programma e, poche ore fa, dalla emissione del manifesto in bianco e nero a corredo di una 63^ edizione molto più che improbabile.