Covid in Umbria: su 176 campioni analizzati, 95 presentano la variante brasiliana e 52 quella inglese

PERUGIA – Una curva epidemiologica in leggera flessione conferma che, anche questa settimana, in Umbria la diffusione del virus tende a rallentare: è quanto emerso nel corso della conferenza stampa di aggiornamento settimanale sull’emergenza sanitaria. L’assessore Coletto ha reso noto che “cluster all’interno degli ospedali, in particolare a Perugia, stanno sparendo e questo è tranquillizzante […]

Emergenza Covid in Umbria: alle ore 18 conferenza stampa della presidente Donatella Tesei

PERUGIA– La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, terrà una conferenza stampa alle ore 18 di oggi, 5 febbraio, per fare il punto sulla situazione della diffusione del Covid in Umbria. Alla conferenza stampa parteciperanno anche l’assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, e il direttore regionale alla sanità, Claudio Dario. In questa sede si annunceranno […]

La variante brasiliana ci porta verso la zona rossa, Thomas De Luca: “Silenzio assordante della giunta regionale”

PERUGIA -Tra poco sapremo ufficialmente quello che ormai appare forse inevitabile: l’Umbria rischia di tornarenell’incubo della zona rossa. Sembra sempre più probabile da domenica mattina. La decisione è attesa per stasera. Nel frattempo registriamo l’intervento del capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca: “L’Umbria diventa un caso nazionale. La variante brasiliana del Covid-19 […]

La varante brasiliana in Umbria confermata dall’Istituto superiore della sanità

PERUGIA – La notizia battuta dall’Ansa Umbra a tarda ora è piuttosto chiara seppure solo nelle prossime ore conosceremo i dettagli: “Sarebbero risultati positivi alle varianti brasiliana o similari del virus SarsCov2 – si legge nel lancio dell’Agenzia – la gran parte dei 42 campioni di soggetti positivi inviati dalla regione Umbria all’Istituto superiore di […]

Istituto Superiore di Sanità: “Riscontrati due casi sospetti di variante brasiliana su campioni dell’Umbria”

PERUGIA – Con la soglia degli 800 morti superata proprio oggi in Umbria non si può ovviamente addurre alla eventuale variante “umbro-brasiliana” l’anomalo andamento  della pandemia nella nostra regione che ci vede isola arancione puntinata di 31 focolai “rossi” di tutto il Centro Italia. Troppo diffuso è infatti il contagio. Indagare, ovviamente, è d’obbligo e […]

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com