Tavernelle, domani l’inaugurazione della nuova sede di accoglienza rivolta a minori stranieri non accompagnati

TAVERNELLE – A Tavernelle è pronta la nuova sede per l’accoglienza di minori stranieri non accompagnati. Sarà inaugurata domani, sabato 29 ottobre ‘22 alle ore 18, in Via della Libertà, 78, la nuova Comunità Residenziale socio-educativa legata al progetto SAI MSNA.

Il progetto è rivolto ai minori stranieri non accompagnati richiedenti/titolari di protezione internazionale e in generale a minori stranieri non accompagnati in quanto cittadini di paesi terzi di età inferiore ai 18 anni che entrano nel territorio degli Stati membri dell’Unione Europea senza essere accompagnati da una persona adulta responsabile per essi.

Si garantisce ai minori un percorso di integrazione, nonché la crescita, l’emancipazione, la ri-conquista dell’autonomia dei beneficiari, della loro libertà di azione, di sicurezza e indipendenza anche al di fuori del progetto. La nuova sede di Tavernelle, come spiegano i responsabili del progetto, vuole essere uno spazio “non solo per l’accoglienza, ma anche un luogo di incontro e di conoscenza di ragazzi minori stranieri con i propri coetanei che vivono sul territorio, uno spazio aperto alla cittadinanza per costruire insieme azioni e interventi per i giovani”.

Alla cerimonia di sabato prossimo interverranno il sindaco di Panicale, Giulio Cherubini, il presidente di “Arcisolidarietà ora d’aria onlus Perugia” (gestore del progetto) Franco Calzini e la responsabile della comunità Anna Caffio.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com