Terni, giovedì 13 parte GemellArte Off, rassegna di film di produzione francese. Si inizia con “Rouge”

TERNI – Prenderà il via giovedì 13 ottobre, alle ore 18, l’edizione 2022 di GemellArte Off, rassegna gratuita di film di produzione francese, proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano, promossa dal festival internazionale di arte contemporanea GemellArte e organizzata da Gn Media insieme con l’Institut Français Italia.

L’appuntamento, ad ingresso gratuito, si terrà nell’ormai abituale sede della Sala dell’Orologio, all’interno del Museo Caos di Terni, partner della manifestazione.

Il progetto è curato dalla giornalista Sara Michelucci e da Fabrizio Borelli, regista, fotografo e presidente di X-Frame Aps, che apriranno e chiuderanno le proiezioni. Al centro della rassegna un unico e grande tema: l’attenzione verso l’ambiente e la sostenibilità, declinato secondo toni e registri diversi, dal giallo alla commedia.

Si comincia il 13 ottobre, con “Rouge”, secondo lungometraggio di Farid Bentoumi, che ruota intorno alla vicenda di due donne alle prese con un vero e proprio giallo che ha al centro uno stabilmento chimico poco incline a rispettare le regole. Si prosegue il 20 con ‘Troi Jours et une vie”, di Nicolas Boukhrief, altra pellicola ad alto tasso di attenzione. Tutto comincia con la scomparsa di un bambino, evento che impatta sull’intera comunità. L’ultima proiezione della rassegna 2022 si terrà il 27: sullo schermo ci sarà “Poissonsexe”, di Olivier Babinet. I protagonisti sono due improbabili fidanzati, e un pesce di nome Nietzsche, che sarà decisivo per le sorti della loro storia d’amore.

Per saperne di più sul programma: https://www.gemellarte.it/gemellarte-off-2022/.

La prenotazione non è obbligatoria, ma consigliata, alla mail: rassegna@gemellarte.it

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com