Torna il Premio Braccio Fortebraccio: ecco l’elenco di tutti i premiati

ASSISI – La seconda edizione del Premio Braccio Fortebraccio, ideato e promosso dal Centro sportivo educazione nazionale (Csen) della provincia di Perugia, si terrà venerdì 21 ottobre alla sala convegni del Grand Hotel di Assisi alle ore 18. È riservato a personalità della cultura, società civile, medicina, scienza, giornalismo, volontariato e sport.

“L’iniziativa – si legge nella nota stampa – coordinata dal presidente provinciale del Csen Giuliano Baiocchi, si ispira a Braccio Fortebraccio, condottiero e capitano di ventura che in pieno Medioevo guardava al futuro. Nato nella parrocchia perugina di San Donato a Elce, era schierato dalla parte dei nobili in una Perugia dilaniata dalle lotte interne. Il valore che questo premio trasmette è la volontà e la determinazione nel riuscire a raggiungere gli obiettivi. I riconoscimenti di Csen Perugia vengono assegnati da una commissione presieduta da Giuliano Baiocchi con il segretario Csen Leonardo Belardi, i giornalisti Ettore Bertolini, Massimo Boccucci, Antonello Brughini e Mario Mariano”.

Alla cerimonia saranno presenti i sindaci di Assisi, Stefania Proietti, e di Deruta, Michele Toniaccini, che ospiterà l’edizione del 2023. Condurranno la serata i giornalisti Mario Mariano e Cristiana Costantini. È annunciata la Compagnia del Grifoncello e le dame in rappresentanza dei rioni di Perugia.

A salire sul palco per ricevere il premio saranno il giornalista e scrittore Elio Clero Bertoldi; Federico e Sergio Cenci, dell’associazione “Avanti tutta” legata al fratello Leonardo; il medico chirurgo Marino Cordellini; il giornalista Alex Frosio della Gazzetta dello Sport con la madre Sonia in memoria di Pierluigi Frosio compianto storico capitano del Perugia dei Miracoli; il medico, professore universitario e ricercatore Paolo Gresele dell’Università di Perugia; Franco Penna, personaggio di spicco del judo nazionale; l’ex calciatore e allenatore Massimo Roscini, da anni volontario dell’Associazione umbra per la lotta contro il cancro; Gino Sirci, presidente della Sir Safety Perugia Volley; Bianca Maria Tagliaferri, dirigente scolastico dell’Istituto Alberghiero di Assisi); Angela Turchetti, direttrice del Museo archelogico nazionale dell’Umbria e Ipogeo dei Volumni e Necropoli del Palazzone a Perugia.

 

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com