Umbria Jazz in cima alla classifica dei migliori festival per servizi al cliente

PERUGIA – Le classifiche e le statistiche, seppure a volte condotte da illustri società di analisi dei mercati, è una delle più sviluppate manie dei tempi d’oggi. Valutiamo, scegliamo o rifiutiamo di fare un acquisto in base alle classifiche di aziende dello specifico settore e nessuno fu più profetico di Umberto Eco a invitarci a resistere alla “vertigine della lista”. Ma in questo caso la classifica arriva a suggellare un’eccellenza tutta umbra che nel corso di quasi cinquanta anni di storia si è gradualmente conquistata un posizionamento di primo piano riferito ai propri diretti concorrenti. Si tratta di Umbria Jazz che nella graduatoria realizzata da L’Economia con Statista, società internazionale di ricerca e analisi che attraverso il portale di business intelligence Statista.com, con oltre due milioni di utenti registrati, fornisce statistiche e ricerche di mercato per le aziende, conferma che il Festival umbro del jazz è in cima alla categoria dei servizi migliori offerti ai clienti (customer service) nella specifica categoria del festival musicali. Nello specifico settore del Tempo libero, cultura & formazione, Umbria Jazz appare in buona compagnia, citata tra le eccellenze italiane nel servizio ai clienti. E se “Firenze è la culla del Rinascimento – scrive Il Corriere della Sera che pubblica la classifica – ma anche del customer service nella categoria “Musei” con la Galleria Accademia di Firenze al primo posto, seguita dagli Uffizi, Umbria Jazz è in testa nella categoria “Festival musicali”, Vinitaly nelle Fiere, Rizzoli nelle Librerie e Movie Planet Cinemas nei Cinema e multisala.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com