Cerca
Close this search box.

Umbria Jazz, martedì 9 luglio si aprono le aule dei seminari del Berklee college of music di Boston

PERUGIA – Domani, martedì 9 luglio, si aprono le aule dei seminari tenuti da quasi quarant’anni dal Berklee college of music di Boston, la più prestigiosa scuola di musica d’America, per la quale sono passate centinaia di talenti del jazz, e non solo. Non pochi tra i musicisti che oggi si esibiscono sui palchi di come affermati professionisti hanno frequentato negli anni scorsi le Clinics.

Ai corsi perugini quest’anno sono iscritti 221 studenti che arrivano da tutto il mondo (Austria, Bielorussia, Bulgaria, Canada, Croazia, Ecuador, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Ungheria, Irlanda, Lussemburgo, Mauritius, Messico, Perù, Portogallo, Puerto Rico, Russia, Serbia, Sud Africa, Spagna, Svezia , Svizzera, Turchia, Regno Unito, USA) per coniugare la propria crescita professionale con la atmosfera unica del festival.

La presenza di questi ragazzi caratterizza fortemente il clima della città, e nello stesso tempo è un tratto essenziale dell’identikit di Umbria Jazz, di cui è un punto di eccellenza.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com