Cerca
Close this search box.

Vinicio Capossela all’inaugurazione della seconda panchina sonora dedicata a Piazzoli

PERUGIAVinicio Capossela, nella foto di copertina non a caso il suo concerto all’isola Maggiore, presenzierà all’inaugurazione della seconda “Panchina sonora” realizzata all’interno del progetto “Sergino memories”, ideato e realizzato a dieci anni dalla prematura scomparsa di Sergio Piazzoli con una serie di iniziative organizzate dal Comitato “Per Sergio Piazzoli”.

Prima della serata inaugurale di Umbria Jazz di venerdì 12 luglio, con il primo evento-concerto del festival all’Arena Santa Giuliana che sta andando verso il sold out, il cantautore ha annunciato la sua presenza ai Giardini del Frontone quando alle ore 18.30 sarà presentata al pubblico la seconda opera dedicata a Piazzoli dopo quella realizzata all’Isola Maggiore in occasione del festival “Moon in June”.

Una panchina voluta soprattutto “per mettersi in connessione con Sergio Piazzoli” anche in un altro luogo simbolo per i concerti in Umbria come i Giardini del Frontone. Pure la realizzazione di questa opera è stata curata dallo studio di architettura Signorini Associati. Accanto alla panchina è stato posizionato un totem con un QR Code grazie al quale attraverso l’uso di smartphone si potranno scaricare play list musicali ed ascoltare, seduti, i brani amati da Piazzoli. Oltre alle sue canzoni del cuore ne sono state inserite anche di attuali, quelle che lui stesso avrebbe apprezzato.

Nella parte dove si appoggia la schiena, le stecche della panchina sono state sostituite da un pentagramma che riporta alcune note del brano “Sea Song” di Robert Wyatt.

Anche su questo totem c’è scritto: “Sergio Piazzoli ha portato in questa piccola regione gli artisti più importanti nei luoghi più suggestivi”. E poi la frase di Francesco De Gregori: “Sergino era più di un promoter, era un musicista tra i musicisti”.

Oltre a Capossela, estimatore fin dall’inizio ed amico di Piazzoli, saranno presenti, tra gli altri, la sindaca di Perugia Vittoria Ferdinandi, l’architetta Giovanna Signorini, e i componenti del Comitato artefice del progetto “Sergino Memories”.

Prima dell’inaugurazione, Capossela visiterà anche la mostra commemorativa “Dieci anni senza Sergio Piazzoli” al Cerp della Provincia di Perugia (Rocca Paolina). Visitabile poi ancora fino al 21 luglio, l’esposizione vuole celebrare la vita e l’eredità del grande organizzatore di concerti che ha lasciato un’impronta indelebile nella scena musicale umbra.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com